Bill Amberg x Belstaff

« Sono Bill Amberg, sono un designer e un pilota.»

Bill Amberg Belstaff experience video

Bill Amberg Belstaff experience video
Durata del video
Livello del suono

Un'introduzione sobria ed elegante dell'ultimo partner di Belstaff: uno dei più celebri artigiani della pelle al mondo. Questo, insieme al suo amore per le moto e alla sua giacca Trialmaster, ha reso Bill la scelta ideale per lavorare con noi a una splendida capsule collection di accessori che unisce un design semplice all'artigianalità senza tempo.

Nato e cresciuto a Northampton, centro calzaturiero dell'Inghilterra, Bill Amberg è sempre stato circondato dalla pelle fin da piccolo e ha iniziato i suoi primi lavori accanto alla madre architetto. «Sono fortunato ad avere un lavoro che è anche il mio hobby», afferma riguardo a una carriera durante la quale ha visto i suoi lavori accettati nelle collezioni permanenti sia del V&A Museum di Londra che del MOMA di New York.

La passione di Bill per il suo mestiere, alimenta il suo amore per il motociclismo. "Se tratti bene le vecchie moto, loro si prenderanno cura di te", spiega. "Lo stesso vale per un bel pezzo di pelle: se te prendi cura ti durerà per tutta la vita". È una visione che combacia con i fondamenti tradizionali di Belstaff, alla base della nostra nuova capsule collection.

The Trail Jacket

Il patrimonio sportivo, l'incredibile lavorazione artigianale e il design innovativo sono gli ingredienti chiave della riscoperta di questo classico borsone, ispirato alla vivace carriera della leggenda del motociclismo Eddie Mulder. Dopo aver conquistato il mondo delle corse degli anni '60, Eddie decise di dedicarsi alla moto acrobatica, tanto da fare da controfigura a Clint Eastwood, Peter Fonda e Evel Knievel. Realizzata in morbida nappa, la borsa presenta un mix di praticità e di esuberanza, un po' come lo stesso Mulder. Con tutta la capienza di cui hai bisogno, la borsa Mulder sfoggia inoltre dettagli accattivanti e creativi con vivaci combinazioni di colore e fantasie a fiori.

The Cooper Jacket

La semplicità è il punto chiave di questo astuccio a busta, realizzato con un unico pezzo di pelle conciata. Semplice, pulito e classico, il vero valore di questo splendido accessorio risiede nella cura e nei pratici dettagli, inclusi i bordi cerati a mano e una chiusura a perno in ottone anticato.

The Cooper Jacket

La custodia per occhiali da sole vanta le stesse attenzioni del porta carte, oltre a sfoggiare una chiusura con bottone automatico in pelle, per tenere sempre al sicuro gli occhiali. E, come tutti i pezzi di questa capsule collection, la custodia Spruce è stata realizzata a mano con materiali britannici nel laboratorio londinese di Bill.

The Cooper Jacket

Il design semplice e pulito delle cinture unisex crea uno stile duraturo, ma non solo: la fibbia in ottone, non rifinita, permette alla cintura di sviluppare una patina unica nel corso del tempo. L'usura fornisce il tocco finale e suggerisce una relazione tra il capo e il suo proprietario, familiare a chiunque possieda una giacca cerata.

Bill riassume così la collezione: «ben realizzata, robusta e affidabile». Ancora una volta, riesce con discrezione ad arrivare all'essenza di questa collaborazione: artigianalità, rigorosa attenzione ai dettagli ed elegante praticità. Sono oggetti eccezionali che diventano dei bellissimi regali, realizzati da Bill Amberg e Belstaff per durare.

CONDIVIDERE